Addio, Carlo Pagani

La Casa delle Donne di Milano, il direttivo e le socie, si stringono intorno a Cecé e ai suoi cari per la perdita del compagno di vita. Un abbraccio di affetto, sorellanza e stima da parte di tutte noi Milano, 20 agosto 2017   (A sinistra, il messaggio del figlio Daniele su Facebook)… leggi»

11/7: contro le mutilazioni genitali femminili

Martedì 11 luglio, alle ore 17.00 alla Casa delle Donne di Milano, ascolteremo le testimonianze di donne dalla Tanzania che raccontano la battaglia quotidiana per prevenire e contrastare le mutilazioni genitali femminili (MGF). Le mutilazioni genitali femminili sono un fenomeno globale che coinvolge almeno 200 milioni di ragazze e donne in 30 paesi; nonostante non vi… leggi»

28/6: Con i fratelli Cervi dentro le nostre radici

Mercoledì 28 giugno alle ore 19 nello Spazio da Vivere verrà rappresentato lo spettacolo “Cantata per i fratelli Cervi” realizzato dal Gruppo Zabara, tratto dal libro di Alcide Cervi “I miei sette figli” e dalla “Ballata per i fratelli Cervi” del poeta siciliano Ignazio Buttitta. Drammaturgia di Erminia Terranova. Una storia che restituisce alla memoria… leggi»

Cutrufelli: “La pagina ha un’impronta, è sessuata”

Dopo il primo incontro organizzato con la partecipazione delle curatrici del volume “L’invenzione delle personagge”, il gruppo Bibliomediateca, insieme a quello di Libr@rsi, ha realizzato un vivace dibattito con una delle scrittrici presenti nel libro: Maria Rosa Cutrufelli. Il legame parentale fra la scrittrice e le personagge è particolarmente forte. Lei le cerca nelle pieghe… leggi»

22/6: 1915 il canto spezzato, musica e poesia armena

Giovedì 22 giugno alle 19 alla Casa delle Donne presentiamo “1915 Il canto spezzato – Musica e poesia armena” un evento multimediale ideato dal soprano armeno Ani Balian per ridare voce a protagoniste e protagonisti sconosciuti della Storia. Il genocidio degli Armeni, il primo del ventesimo secolo, è avvenuto in Turchia con lo scopo di… leggi»

21/6: il linguaggio teatrale di Caryl Churchill

Paola Bono nota studiosa femminista e co-fondatrice della SIL (Società Italiana delle letterate) sarà con noi mercoledì 21 giugno alle 18 nella stanza arancione. Da tempo si occupa di letteratura in lingua inglese e di teatro e in particolare di Caryl Churchill, un’autrice molto interessante per la sua ricerca innovativa nel campo del linguaggio teatrale e… leggi»

16/6: il Corridoio, l’Eritrea che non ti aspetti

Venerdì 16 giugno dalle ore 18.00 protagonista del “Corridoio” sarà Emilia Giusti con L’Eritrea che non ti aspetti – la controinformazione essenziale. Emilia, mediatrice culturale, è nel Gruppo Intercultura della Casa delle Donne fin dai suoi esordi, ha lasciato l’Eritrea dopo la Liberazione ed è in Italia dal 1992. Per raccontarci la sua terra ci spiega che:… leggi»

9/6: IL CORRIDOIO DIVENTA GIARDINO DELLE EMOZIONI

Il 9 giugno, dalle 17.30 alle 19.30, l’appuntamento con il “Corridoio del Venerdì” è con Il giardino delle emozioni, su una proposta di Maria Rosa Del Buono. Sull’onda degli interessi professionali che l’hanno portata ad approfondire da un punto di vista psicologico, e in diversi contesti formativi, la tematica delle emozioni, Maria Rosa Del Buono… leggi»