1/12: la storia di Luisa Carminati al Corridoio

image1Al “Corridoio del venerdì” del primo dicembre, Vittoria Cova propone: “Amore per la terra, difesa del suolo, custodia della memoria. Storia di Luisa Carminati“.

A Km zero ci sono storie di donne che vanno conosciute,

Vittoria ci invita a incontrare quella di Luisa, l’amica di Cascina Carlotta, un regalo alla sua memoria, un regalo per noi.

Luisa avrebbe avuto novant’anni quest’anno, la sua vita si intreccia alla terra per amore, non per nascita, la passione prende tutte le strade possibili: il lavoro nei campi, la gestione della famiglia, l’attenzione alla vita sociale della Cascina – la Cascina Carlotta della zona sud di Milano – fino alla sua difesa, quando i tempi che cambiano rapidamente ne mettono a rischio la sopravvivenza…

Luisa è stata una donna che non ha mai smesso di creare memoria intorno a sé, di curare il suo suolo e difenderlo con tutti i mezzi a disposizione, dai trattori alle fiabe, oggi, cosa rimane?

Nel “Corridoio” di Vittoria ci sarà tutto questo, i campi urbanizzati, trasformati, ci sarà il ricordo e la memoria.

Ci vediamo nello Spazio da Vivere, dalle 17.30 alle 19.30.

Bar aperto e piccolo ristoro. A presto.


CONDIVIDI: OPPURE: