Galleria fotografica

29 settembre 2016. LE MADRI COSTITUENTI: incontro con Lidia Menapace e Nicoletta Gandus

20 anni dopo Pechino La casa delle donne di Milano A Palazzo Marino

Sabato 18 aprile 2015  All’incontro in Sala Alessi di sabato scorso di 18 aprile oltre ai “lavori”: interventi delle relatrici, tavoli di confronto e dibattito (vedi post precedente) ci sono stati momenti di pausa, relax, piacevoli scambi fra ioni. Come ha sottolineato Rana Allam almeno tre generazioni hanno avuto occasione di incontrarsi e conoscersi con reciproco piacere. La decana è forse Berit As dalla Norvegia, splendidamente over 80’, ma con spirito e temperamento che non demorde.

Le “Costellazioni” del Gruppo Opera!

 Fare arte condivisa significa mettere a disposizione il proprio talento per una buona causa. Le socie della Casa stanno realizzando collane coloratissime che diventeranno… “Costellazioni”. Il ricavato della loro vendita sarà a favore delle donne del villaggio di Dagga, in Senegal.

Etty Hillesum, spiritualità e sensualità di una donna.

Non è bastata una sola sala della Casa delle Donne per ospitare l’incontro del 15 dicembre. Tra gli interventi di Laura Boella e Nadia Neri, coordinati da Barbara Mapelli e le letture di Lucia Vasini e Silvano Piccardi, una serata emozionante accesa dai tanti spunti di riflessione.


La creatività contro la violenza

Allo Spazio Asti17, durante “Natura Donne Impresa” dal 21 al 23 novembre, molti hanno avuto occasione di fare uno shopping “etico”. Gioielli, abiti e altri oggetti (tra cui una “capsule collection contro la violenza sulle donne”), creati da donne designer.




Seconda edizione di “Da te a me”, il mercatino della Casa

Dal 7 al 9 novembre, in un clima di entusiasmo e divertimento, la casa si è trasformata in un bazar coloratissimo e pieno di cose belle. Tutte rigorosamente vintage.

Parole incarnate. Bookcity nella Casa delle Donne

Le foto del reading di sabato 15 novembre. Hanno letto: Ornella Bonventre, Regina de Paoli, Eugenia Marcantoni, Nicoletta Gandus, Betty Gilmore, Maria Grazia Signorini, Lea Melandri, Ornella Guzzetti, Carmen Pellegrinelli, Lucia Vasini.


Le Elezioni del nuovo direttivo

L’8 ottobre le associate della Casa delle Donne sono state chiamate al voto. Le foto raccontano la grande partecipazione e l’attesa dei risultati: la Casa ha eletto il suo nuovo direttivo.



La Nuova danza egiziana

Condotta dalla maestra Alessandra Orlando, una lezione tra movimenti antichi e contemporaneità, alla ricerca di una nuova femminilità.



Grande successo per il “LezCamp”

Le immagini del primo appuntamento lesbico della Casa delle Donne durante la MilanoPrideWeek. Protagoniste le donne che hanno deciso di raccontare, ognuna a modo suo, una storia. Unica regola: rientrare in un lasso di tempo di 10 minuti. Tra commozione, risate, riflessioni e curiosità.




Diversamente donna: Arte e diversità

Il 6 giugno, la Casa delle Donne ha ospitato la mostra “Diversamente Donna – Anche le disabili sono donne”, organizzata dalla Cooperativa sociale onlus Fraternità e Amicizia. Le artiste protagoniste si sono raccontate con le loro opere ma anche con canti, performance, canti.

Scommegna: “La Molli” di Arianna Scommegna

La Casa il 7 giugno ha ospitato lo spettacolo di Arianna Scommegna “La Molli. Divertimento alle spalle di Joyce”. Un monologo in bilico tra romanzo e storie di vita vera che ha coinvolto il pubblico presente.

Ricamare una vita: Un abito da Guinness

Inaugurazione della mostra “Ricamare una vita. Alla ricerca delle radici”, organizzata dalla Comunità palestinese di Lombardia, l’associazione per la Pace di Milano e Rete Radié Resch. La Casa ha ospitato l’abito più grande del mondo, lungo 32 metri e largo 18, ricamato a mano da 150 artigiane palestinesi.

Omofobia e lesbofobia: le buone prassi per contrastarle.

In occasione della Giornata Internazionale contro l’Omofobia, l’intenso e interessante incontro con Eva Schwarzwald, Milena Cannavacciuolo e Helen Ibry di domenica 18 maggio. Tra dati numerici, video e riflessioni, abbiamo analizzato alcune vie da percorrere per contrastare un fenomeno crescente.

Contro le mutilazioni femminili

Venerdì 9 maggio 2014, la Casa delle Donne ha ospitato Nice Nailantei Leng’ete, simbolo della lotta contro le mutilazioni femminili. Un’occasione per capire cosa si può fare concretamente per evitare questa violenza. Insieme ad Amref, la Onlus che opera nell’Africa subsahariana, Nice ha contribuito alla creazione di riti di passaggio alternativi salvando oltre 150 ragazze.

NO CIE NO CARA

La Casa delle Donne di Milano il 6 maggio ha partecipato al presidio NO CIE NO CARA davanti alla Prefettura in corso Monforte. Lo scopo è stato manifestare la propria protesta contro la riapertura del Centro di Identificazione ed Espulsione (CIE) di via Corelli 62 e l’apertura del Centro di Accoglienza per Richiedenti Asilo (CARA).

25/03/2014 La Casa in Sala Alessi

Inaugurazione della Casa – 08/03/2014

.

Assemblea del 03/02/2014

Fotografie Liliana Barchiesi e Livia Sismondi 

Conferenza stampa 18/01/2014

Fotografie Liliana Barchiesi, Livia Sismondi e Mimma Livini

Tesseramento 18-19 gennaio 2014

Fotografie Liliana Barchiesi, Livia Sismondi e Mimma Livini

Visita di Giuliano Pisapia 19 gennaio 2014

Fotografie Liliana Barchiesi, Livia Sismondi e Mimma Livini


CONDIVIDI: OPPURE: