Gruppo Opera!

mani in carta

Gruppo OperA! Fare arte condivisa

“Opera!” intende realizzare opere di arte condivisa all’interno della Casa delle Donne, agisce perché l’arte torni ad essere una pratica libera, democratica e aperta ad ogni contributo: non più vanto di un’élite e dimostrazione di conoscenze tecniche, ma coscienza di una comunità.

“Opera!” nasce per attuare nella prassi di un’arte partecipata i principi dello statuto della Casa delle Donne, perché crede che l’arte sia un momento imprescindibile nella realizzazione di un’identità comune capace valorizzare la soggettività di ogni donna e di incidere sul mondo.

“Opera!” è la possibilità per ogni donna di esprimere il proprio talento, perché l’arte è più forte solo quando coinvolge l’istinto verso il bello custodito in ogni individuo.

Obiettivo: concepire e organizzare atelier diversi perché le donne possano esprimere il proprio vissuto attraverso la creazione di opere d’arte condivisa, ritrovando il piacere di creare.

 

Maggio 2016: “Mani in…Carta” Atelier per la creazione di Opere Condivise

La carta. Un materiale fragile e delicato ma solo all’apparenza poiché in realtà porta con sé un grande forza ed un’infinita gamma di possibilità espressive.
Creare la carta con le proprie mani  è un’occasione unica per poter sperimentare tecniche artistiche differenti e consentire alla propria espressività di emergere tramite l’atto del creare.
La poetica e i forti valori simbolici che caratterizzano la creazione della carta, rendono questa attività utile ed emozionante per tutti coloro che vogliono riscoprire e far vivere la propria creatività e le proprie capacità di espressione artistica.

Alla Casa delle Donne sarà data la possibilità di vivere quest’esperienza in una serie di tre incontri che faranno da preludio ad un percorso laboratoriale più ampio previsto per il prossimo autunno.

In questi incontri due artiste dell’Accademia di Belle Arti di Brera condurranno i partecipanti nel poetico mondo della carta fatta a mano partendo dalle tecniche base di lavorazione fino ad arrivare alla sperimentazione personale dove ognuno potrà dare libero sfogo alle proprie idee e alla propria creatività.

Carta riciclata, fili, colori, profumi, stoffe… i materiali usati saranno numerosi e le possibilità di creazione infinite per dare modo a tutto di spaziate all’interno di questa attività tanto creativa.

Le carte ottenute saranno utilizzate per la realizzazione di un’opera che verrà installata presso la Casa delle Donne.

L’atelier aperto a tutte le socie, sarà gratuito e avrà come gradite partecipanti le donne dei Gruppi Creattive e Scuola d’Italiano della Casa.

Date: mercoledi 11, 18, 25 maggio 2016 dalle 18 alle 19.30.

Gradita la prenotazione: contattare Annalisa Angeletti al numero 3486016796 o all’indirizzo annalisangel@gmail.com.

 


CONDIVIDI: OPPURE:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *