La casa che vorrei. 8 ottobre: we want you!

votesforwomenPrima del 1946 le donne, in Italia, non votavano.
L’8 ottobre del 2014, a Milano, voteranno solo le donne.
Essì. Succede anche questo, signora mia.
Succede alla Casa delle Donne, durante l’assemblea che decreterà il rinnovo del Direttivo. E’ l’occasione giusta per farti sentire, per costruire una Casa sempre più simile a te!
Le urne saranno aperte dalle 18.30 alle 21.30, per consentire un’affluenza al voto flessibile che tenga conto degli orari lavorativi, e degli impegni di tutte. O almeno di tante. Chi approfittando del tempo clemente, e dell’estate fetente, ha organizzato una vacanza intelligente, proprio l’8 di ottobre, potrà fare una delega ad un’amica, alla cognata, alla sorella, alla compagna, alla mamma, alla figlia, insomma ad una persona fidata. Dovrà indicare sulla delega il suo nome, e il numero della tessera. Ogni socia potrà avere massimo due deleghe di voto.

votes for womenSi voterà indicando sulle schede fino ad un massimo di tre preferenze, da scegliersi fra le candidate, per evitare dispersione di voti.
Hanno diritto di voto tutte le socie maggiorenni che esibiranno la tessera. Non sarà possibile iscriversi e richiedere la tessera durante l’assemblea.
Il Direttivo sarà composto da un numero dispari di Consigliere, compreso fra cinque e undici, e resterà in carica per i prossimi due anni.

Ci sarà un’urna per preservare la segretezza del voto. Ci sarà una segretaria che redigerà il verbale. Ci saranno tutte le donne che vorranno prendere parte attiva alla nostra Casa.

Ci sarai anche tu?

Alessandra Ghimenti

 

 


CONDIVIDI: OPPURE: