Scrivamia arriva nella nostra Casa

  All’ingresso della Casa, nell’ala di via Marsala, da qualche giorno c’è una grande scrivania. Si vede che è stata a lungo usata e Silvia, che ha donato la scrivania alla Casa, ci racconta la sua storia. ScrivaMia, nasce in Italia in qualche anno del 1900 e ha un vezzoso cartonnie (una piccola struttura fatta… leggi»

ANCHE NOI CONTRO L’OMOFOBIA

In questi giorni sono diverse le iniziative organizzate in occasione di quella che viene comunemente indicata come Giornata contro l’omofobia, dando per assodato che questo termine rimandi anche a fenomeni diversi tra loro quali la lesbofobia, la bifobia e la transfobia. Fenomeni che alla Casa delle Donne vogliamo nominare in quanto ciascuno rivela una forma… leggi»

Il nostro incontro con Nice, la ragazza Maasai

Simbolo della lotta contro le mutilazioni genitali Nice Nailantei Leng’ete è arrivata alla Casa delle Donne venerdì 9 maggio pomeriggio, alla fine di un tour di una settimana in Italia con i rappresentanti di Amref. E’ una ragazza del Kenya meridionale, ha 23 anni, è alta e snella, vestita di blu e rosso brillante, al… leggi»

Le bambine che non possono piangere

Non è stata una passeggiata partecipare all’incontro con Nice LlNailantei Leng’ete oggi alla Casa. Del resto ce lo aspettavamo. Perché sentire parlare di mutilazioni genitali inflitte a delle bambine, non può che colpirci nel profondo. Ci aspettavamo, anche, che questa ragazza Masai di soli ventitré anni, con voce calma e ferma, dietro un sorriso a… leggi»

“No Cie” “No Cara” e il nostro striscione

C’eravamo anche noi della Casa delle Donne di Milano al presidio davanti alla Prefettura in corso Monforte, il 6 maggio, per dire “No” alla alla riapertura del Cie (Centro identificazione espulsione) in via Corelli e “No” anche all’apertura del Cara (Centro accoglienza richiedenti asilo). Anche noi con una trentina di associazioni abbiamo aderito all’appello lanciato… leggi»

INCONTRO CON NICE NAILANTEI LENG’ETE

INCONTRO CON NICE NAILANTEI LENG’ETE Venerdì 9 maggio alle 18,30 alla Casa delle Donne di Milano,  la ragazza Maasai simbolo della battaglia contro le mutilazioni femminili. Nice ha 23 anni ed è una bella ragazza del fiero popolo Maasai. Fiero ma anche, come racconta lei stessa, molto maschile, che nega alle donne i diritti fondamentali.… leggi»

PIù DONNE PER IL Tè GRAZIE AL PASSAPAROLA

  Sabato 26 aprile: il “laboratorio interculture” ha riaperto il portone verde della Casa dalle 15 alle 18 per il secondo “tè insieme”. Un giorno di ponte tra le feste e molte ci avevano avvisato che non sarebbero potute venire. E che ci aspettavamo? Di essere in poche, naturalmente. Invece, eravamo ancora in tante, almeno… leggi»

L’Assemblea delle Socie 14 aprile

Il 14 aprile 2014 si è tenuta l’Assemblea di approvazione del bilancio consuntivo 2013 e preventivo 2014, che sono stati approvati e che potete leggere qui. Alla fine dell’assemblea le fotocopie distribuite sono state per errore ritirate, e ce ne scusiamo. La prossima assemblea si terrà prima dell’estate e affronterà tutte le questioni di merito… leggi»