Pensare col corpo per andare oltre le difficoltà

calendario-benessereIl Gruppo Benessere alla Casa delle Donne è caratterizzato, fin dal primo giorno, dal “movimento”. La ricerca sul corpo femminile è il cuore del nostro percorso, per questo vogliamo condividerla con tutte le socie: il nostro corpo è un meraviglioso strumento e un punto privilegiato di osservazione, al di là degli stereotipi che ci attraversano, ci plasmano e spesso costituiscono buona parte della nostra visione del mondo.

C’è aria nuova nel nostro gruppo. Forse perché, una riunione dopo l’altra, siamo diventate più consapevoli della nostra specificità. È da qui che siamo partite con il nostro desiderio di condividere con la Casa quello che, per ognuna di noi, è un valore importante e significativo della nostra vita “in movimento”.

Al primo posto c’è la definizione di una potenza, di una nuova affermatività declinata al femminile. E questo nelle nostre pratiche lo vediamo e riscontriamo quotidianamente, soprattutto nelle donne che lavorano e devono adottare atteggiamenti di forza.

La nostra ricerca sul corpo ci ha portate a riscoprire una potenza femminile ben rappresentata nell’arte indiana attraverso la raffigurazioni delle yogini, figure che secondo la tradizione tantrica sono collegate al divino attraverso un collegamento così diretto da essere trattate con immenso rispetto e addirittura temute per questa conoscenza. Questa tradizione è collegata al femminile e allo scorrere, alla nostra innata capacità di accogliere, canalizzare, armonizzare, uno straordinario potere femminile, non virilizzato.

Forse non tutte le socie (attuali e future) sanno che il Gruppo Benessere offre davvero tanto: guardando la nostra pagina e il calendario settimanale, si resta colpiti dalla varietà di un’offerta che continua ad arricchirsi di nuovi corsi: Integral Yoga, Ginnastica Posturale, Nuova Danza Egiziana, Metodo Feldenkrais, Arteterapia, Teatro del Corpo, T’ai Chi Ch’uan, Kundalini Yoga, Qi Gong, Difesa Personale, Disegno del Mandala. E poi ancora Biodanza, Yoga in Gravidanza, Yoga Bimbi ecc. ecc .

È vero, anche in giro per la città l’offerta di corsi di benessere è impressionante. Ogni 100 metri c’è almeno un centro che offre yoga, danza, ginnastica e cura del corpo secondo una molteplicità di stili, ma la Casa offre tutto in un’ottica diversa, tra amiche, come se fossimo davvero nella nostra casa, libere di essere noi stesse. In tutta la città i praticanti di yoga, Feldenkrais, biodanza e affini sono per la stragrande maggioranza donne. Come mai? Secondo noi non si tratta di una semplice ricerca di benessere per convivere un po’ meglio con le nostre nevrosi, ma piuttosto di una autentica ricerca verso un modo più coerente di vivere. Si tratta di osservare individualmente le forze che ci abitano per vedere se corrispondono a chi siamo e vogliamo essere nella vita. Ed è su questo che noi lavoriamo.

La donna sottoposta a un’infinità di stimoli, si impegna in mille ambiti e funzioni tra famiglia, lavoro, genitorialità, cura… E sempre si ostina a integrare tutto ciò al meglio delle sue capacità, ma è difficile da armonizzare e quindi siamo spesso abitate da tensioni che vorremmo meno invadenti.

Il gruppo benessere vuole richiamare e sollecitare tutte le donne della nostra città a trovare nuova forza per condividere e inventare un modo meno conflittuale di relazionarci con il mondo. Il conflitto non parla di un Femminile maturo, ma piuttosto di una vecchia modalità ereditata dal mondo del lavoro nel quale vince il più forte. Torniamo a noi, alle nostre storie, alla nostra vicinanza… il nostro invito è quello di lavorare insieme su ciò che più ci coinvolge ed emoziona.

È tempo di dichiararci capaci di portare la nostra vera essenza nel mondo, attraverso il nostro corpo sempre più forte e consapevole. Vi aspettiamo per riuscirci insieme!

Info: benessere@casadonne.it

Peggy Eskenazi

 

gruppo-benessere-cartolina


CONDIVIDI: OPPURE: